Follow

Quello che sta succedendo alla sfattoria degli ultimi ha dell'incredibile cioè circa 140 tra maiali e cinghiali rischiano di essere abbattuti nonostante siano sani, cioè non contagiati dalla peste suina.
Si tratta di animali registrati al registro nazionali come Pet e microchippati che hanno però la sfortuna di trovarsi in zona rossa.
Quindi per l'ASL del Lazio tranquillamente sacrificabili "solamente" perché non si tratta di animali da reddito.

Sign in to participate in the conversation
Livello Segreto

Livello Segreto è il social etico che ha rispetto di te e del tuo tempo.