RambaGamba boosted

Feathers (2021), Omar El Zohairy

Cos'è più assurdo? Un padre che viene trasformato in un pollo a causa di un trucco di magia finito male o una società che se ne frega di chi affronta le disgrazie della vita?
Mi aspettavo una commedia grottesca e surreale, ma alla fine del film mi sono reso conto che non c'è nulla di più reale.

RambaGamba boosted

Annuncio, annuncio, annuncio!

Nasce LORE, la piattaforma di social reading di Livello Segreto (basata su Bookwyrm).

Cos'è? È funzionalmente simile a Goodreads, ma fa parte del fediverso, è open, non ruba dati e non è di proprietà di Amazon.

Usate LORE per condividere le vostre letture, scoprire libri e confrontarvi con altrǝ livelloidi.

Da oggi, tuttǝ possono iscriversi!
Boostate questo toot! Più info nel thread!

lore.livellosegreto.it/

RambaGamba boosted

Almeno

Scarabocchio pubblicato sullo scorso numero di @oggisettimanale. Trovate già in edicola il nuovo numero della rivista, con un nuovo scarabocchio inedito.

2/2
Capisco tutto, dal volersi riprendere come immagine della Software House tra le più amate al voler strizzare l'occhio agli appassionati di animazione giapponese ma così facendo sei troppo legato ad una narrativa scadente.
C'è un po' di Icaro, un po' di Pinocchio al contrario, un po' Romeo e Giulietta e tanto Neil Blomkamp.
Gurren Lagann e Kill La Kill gli spicciano casa a Edgerunners, ma rimane onestamente una piacevolissima sorpresa di questo deprimente 2022.

Show thread

1/2
Studio Trigger azzecca tutto, persino l'opening pazzesca e graffiante: Ferdinand ci sta tutto.
Animazioni non alle stelle ( penso ad un risicato budget rispetto ai lavori precedenti ) ma capace di cogliere il segno.
Non a caso, si trovano più elementi e tematiche care al genere del Cyberpunk solamente nel primo episodio rispetto a tutta l'esperienza videoludica di 2077.
Grosso neo, la sensazione di gigantesco spot animato:

Capisco tutto, dal volersi riprendere come immagine della Software House tra le più amate al voler strizzare l'occhio agli appassionati di animazione giapponese ma così facendo sei troppo legato ad una narrativa scadente.
C'è un po' di Icaro, un po' di Pinocchio al contrario, un po' Romeo e Giulietta e tanto Neil Blomkamp.
Gurren Lagann e Kill La Kill gli spicciano casa a Edgerunners, ma rimane onestamente una piacevolissima sorpresa di questo deprimente 2022.

RambaGamba boosted

Scusate il ritardo ma ecco qui a voi la versione 1.0 di Prince of Persia Compendium, il pdf che avete visto questa mattina durante la live di KENOMATTINA con @kenobit Spero vi piaccia!

Link PoP Compendium 1.0: drive.google.com/file/d/1ju6PL

RambaGamba boosted

Hitomi "Penny" Toyama è uno degli autentici tesori del city-pop. Non ha brani fuori parametro mem(or)abili à la Plastic Love, ma è sempre godibile, impeccabile. E sempre assolutamente city, permamendo nel genere anche nei late 80s. Qui però l'ascoltiamo nel 1983. È tutto daaa biiisboooch diggey

youtu.be/dKSMTHuqzPc

Sabato sono stato ad una sessione di Cupping ad una torrefazione in zona Firenze. È incredibile pensare a come, 60 anni fa, si facesse nel mondo sperimentazione e ricerca.
Ed in Italia? 0, totale ignoranza.

RambaGamba boosted

Oggi ho confermato l'acquisto di Steam Deck, dovrebbe arrivarmi a Novembre.
My body is ready

RambaGamba boosted

Il canale aperto ieri da Masahiro Sakurai è già una delle cose di YT che sento più affini in generale per tutto e per sempre. Sarà che sono cresciuto con gli stessi giochi che cita lui (più i suoi, di giochi), o che faccio il suo stesso mestiere a contatto con la stessa società (N), ma adoro e sottoscrivo ogni goccia di ciò che dice. E dice più di quanto sembri, tra le righe. Qui parla del suo Kirby.
youtu.be/PBRt2D2YN44

Kojima che ad inizi 2000 immagina come sarà il futuro della comunicazione digitale.
'Na bomba di scena finale.
BOOOOM

Momento boomer per condividere la mia gatta Kikka, soprannominata Mukka perché è grossa e quando miagola sembra faccia “Muuu”.

Ieri stavo facendo un percorso di trekking con semi scalata qui in Corsica, al lago di Nino. 3 ore e mezza per salire e altrettante per scendere con 500 metri di dislivello. Ho letteralmente sputato l’anima, mai fatto in vita mia. E mentre stavo smattando dalla stanchezza ho realizzato che se giochi a titoli come Breath of the Wild o Death Stranding e non provi mai a replicare quello che fai nel gioco nella vita reale, forse stiamo usufruendo del mezzo alla metà del suo potenziale.

Show older
Livello Segreto

Livello Segreto è il social etico che ha rispetto di te e del tuo tempo.