ironicmoka boosted
ironicmoka boosted

Questa mattina il sito di Federico Leva ha fatto il botto eh? Come quando un ragazzo di Ferrara con il mio stesso nome e cognome ha ucciso la nonna...

Oh: uno si distrae un attimo, riapre il lettore di feed dove ci stava pure l’rss del blog di AlfaBeta (la storica rivista di letteratura e politica degli anni ‘80 che aveva provato a rinascere nei nuovi anni ‘10) per trovare qualcuno che, nel frattempo, si è preso il dominio e pubblica improbabili recensioni di tagliaerba e cure per capelli.

ironicmoka boosted

I miss the days when #Instagram was just about photos, and those photos where actually of things and places. You could search for a location you were planning to visit then see all the most scenic and photogenic spots in the area. Try that now and you just get endless selfies and influencers and sponsored posts.

ironicmoka boosted

I have a 1hr talk on the past, present, futures of #ActivityPub last week. Here is a recording.

youtu.be/c17gjxEoyMQ

ironicmoka boosted

Oldies but goodies: Web design for the planet


Questa volta ripropongo in un colpo solo sette articoli ripresi e tradotti dal progetto “Web design for the planet: una raccolta di buone pratiche per un web più ecologico”



Nathalie, un’ecologista francese che si occupa professionalmente di web, si era proposta la sfida di scrivere in 30 giorni una serie di 30 articoli che si occupassero dei temi collegati all’impatto del digitale sul nostro eco-sistema e in particolare, partendo dal concetto di “sobrietà digitale”, si era concentrata sulla progettazione eco-sostenibile di siti e applicazioni web.
Mi sembrano temi molto interessanti di cui in Italia non si parla ancora abbastanza.
Qui sotto trovate i link agli articoli che ho ripubblicato su Plume un servizio per creare blog nel Fediverso.
Buona lettura e condividete pure con sobrietà ;)


10 vantaggi di una progettazione web eco-sostenibile


Risorse per una progettazione digitale eco-sostenibile


5 modi per ridurre il peso dei video per realizzare siti web eco-sostenibili


5 modi per ridurre il peso delle immagini


Come migliorare i flussi UX (User Experience) di un sito


Come ottimizzare i font?


Come applicare il metodo di Marie Kondo ai siti web

Strafanici, il titolo del blog su cui sono ripubblicati questi articoli, è preso in prestito da una parola del dialetto triestino che significa cianfrusaglie, cose da nulla; attraverso le migrazioni di tanti friulani il termine è arrivato anche nelle periferie milanesi ed ha sempre fatto parte del mio lessico familiare :)

@poliverso @maupao @lealternative @9fix @giordi63 @scuola @quinta mte90@mastodon.uno @mauriziocarnago @ed @devol @goofy @opavlos @framaka @alephoto85
ironicmoka boosted

Musk (7 figli) che commenta con il Papa (celibe) il crollo della natalità sa molto di "non parlar di corda a casa dell'impiccato".

@enverdemichelis @gubi lo frega l'aver usato l'accento giusto su "De André". A un grammar nazi salta subito all'occhio che è un troll.

@hackernews @justintime il problema di facebook (ma non solo) è che ha in piedi un sistema di rinforzi positivi nel creare conflitto e indignazione.
E non per dolo eh, non dico mica che Zuck & co. siano dei villain da fumetto. Ma il business si è ritrovato a vivere su quello.

@justintime @hackernews Vero, non è la chiusura del mezzo a risolvere il problema.
Ma, ecco: disfarsi di un mezzo che si basa su un algoritmo che esarceba le dinamiche conflittuali perché ne trae un vantaggio economico (odio e indignazione “fanno engagement”) sarebbe già qualcosa.

@skateflag in giro credo se ne sia già parlato ma, nel dubbio, tieni d’occhio l’account di @kenobit e la canzone ufficiale warp.livellosegreto.it/

ironicmoka boosted

Quando / fallirà portando i libri in tribunale non sarà mai troppo presto.

Mark Zuckerberg: Meta wants to oust workers who 'shouldn't be here' via @hackernews

die-partei.social/@hackernews/

@Snowden a parte il caso specifico dei BFF come funzione premium trovo il concetto di social a pagamento sensato e tutto sommato auspicabile.

Elaboro: qua ne sto parlando su un social open source (la cui istanza comunque qualcuno tiene su pagando dei server) ma tutti gli altri social hanno come quasi unica voce di bilancio l pubblicità con la targetizzazione dell'utente. Ben venga una mentalità alternativa dove posso pagare per ottenere qualcosa invece di ritrovarmi in una data farm.

ironicmoka boosted

"Eh, ma io non ho tempo di leggere!"

Una bella installazione per far capire quanti libri avremmo potuto leggere se non avessimo perso tempo sui social, creando molto valore per i loro proprietari e ben poco per noi.

In un anno, più o meno, parliamo di:
Facebook: 35 libri.
Instagram: 43 libri.
Twitter: 22 libri.
Tiktok: 42 libri.
YouTube: 42 libri.

E tu, quanti libri hai letto e quanti ne avresti potuti leggere?

Segnalato da @grep_harder
t.me/zerozoneIt/2549

ironicmoka boosted

We are teaming up with the design agency @oakstudios to update our homepage and our brand. Goodbye social media blue, hello vibrant purple!

blog.joinmastodon.org/2022/06/

@neurob people are overrated
(generalizzare per generalizzare butto lì un’altra frase che non vuol dire niente)

Show older
Livello Segreto

Livello Segreto è il social etico che ha rispetto di te e del tuo tempo.