Follow

Bisognerebbe smettere di considerare le community come delle simulazioni di comunità.

Le modalità di interazione digitale non rimandano a dinamiche esistenti nel reale: sono ecosistemi aperti, ma non c'è un isomorfismo. Nel reale non si può silenziare/bloccare, il flusso di discorsi è evanescente, l'interazione è sincronica, ecc...

Il profilo non simula la persona: è una delle tante maschere indossate.

Dire a un utente "al bar non ti comportesti così... " non ha senso. Non siamo al bar.

@lamacchinadesiderante all'inizio ci dicevano che il web fosse completamente diverso dalla vita vera. Adesso ci dicono che è esattamente uguale alla vita vera.

Ci vorranno altri 30 anni per abituarsi all'idea che sono inestricabilmente connessi senza attenersi necessariamente alle stesse regole.

Sign in to participate in the conversation
Livello Segreto

Livello Segreto è il social etico che ha rispetto di te e del tuo tempo.