Follow

Il Manifesto Cyborg di Donna Haraway è interessante perchè, grazie alla figura del Cyborg, riesce a superare i testi femministi fondati sulla dicotomia uomo/donna, mostrando come questa stessa dicotomia e altri binarismi siano frutto di quel sistema oppressivo che tentano apparentemente di contestare.

Con prefazione di Rosi Braidotti.

@lamacchinadesiderante Braidotti ha poi cercato di espandere quelle idee nel suo libro "Il postumano", ma personalmente l'ho trovato una lettura molto molto difficile e non sono riuscito a finirlo. Da per scontate tantissime conoscenze filosofiche.

Sign in to participate in the conversation
Livello Segreto

Livello Segreto è il social etico che ha rispetto di te e del tuo tempo.