anche oggi ho fatto la mia buona azione quotidiana incredibile come mamma gatta non abbia mangiato un briciolo della scatoletta! 😀

Durante il Nintendo Direct di aggi abbiamo avuto uno scorcio del nuovo capitolo della saga e seguito ufficialmente firmato dal mitico Ron Gilbert : Return To Monkey Island!!! Che dire se non : mio al day one!

youtube.com/watch?v=5qQVoU6QLX

Dai, fatemi cavalcare per un attimo il trend del momento. Tanto qui non ci sono algoritmi punitivi!

Negli anni scorsi sono venuto in vacanza a Lignano Riviera, per un'unica ragione: c'era una sala giochi, a 300 metri dall'appartamento, con Wonder Boy, like it's 1986. Ogni hanno la grande incognita era: ci sarebbe stato ancora, Wonder Boy? Quest'anno il dubbio è stato sciolto gordianamente: non c'è nemmeno più la sala giochi. E sì, Wonder Boy lo posso giocare ovunque, tipo sulla TV dell'appartamento col MiSTer FPGA. Però ora prendo la bici e vado a elaborare perdendomi somewhere in space/time

@quattro_bit

carissimo Andrea, come promesso, ho fatto qualche partita a Graal su uno ZX spectrum+ vero. Che dire ? Il gioco è di chiara ispirazione "british" e quindi lo amo solo per questo! Ad ogni modo ti confermo che ha una giocabilità pressappoco nazista! Le collisioni con gli oggetti e lo sfondo sono tutt'altro che precise (basta vedere il livello del ponte sul fossato) e i comandi hanno un delay di mezzo secondo però lo amo lo stesso!

youtube.com/watch?v=1ayVuqoKF2

Ieri ho pubblicato il dodicesimo e ultimo (per ora) numero della #newsletter, parlando di un gioco italiano per #Sinclair #Spectrum del 1985 fortunatamente recuperato nel 2018, ma passato in sostanza sotto silenzio. Grazie a chiunque abbia impiegato parte del proprio tempo a leggere, mettere "mi piace", commentare e condividere #quattrobit in questi ultimi 3 mesi, l'ho apprezzato davvero molto. Ci vediamo a fine settembre! quattrobit.substack.com/p/un-g

stamattina mentre andavo tristemente in ufficio mi sono reso conto di avere adottato inavvertitamente un look alla "Ataru Moroboshi" dei tempi d'oro....

per chi ama la saga di "The Elder Scrolls" da ieri è disponibile gratuitamente su GOG il remake di "The Elder Scrolls II: Daggerfall" . Prima che il termine "open world" fosse coniato i ragazzi di Betestha nel 1996 sfornarono questa gemma (poi oscurata dai suoi successori). Con le sue 15 000 locazioni ed un estensione virtuale del terreno di gioco di 161.600 chilometri quadrati rimane a tutt'oggi un punto di riferimento del genere.

gog.com/game/daggerfall_unity_

«In the summer of 1976, the first generation of computer legends —top engineers, scientists, and software pioneers — got together to reflect on the first 25 years of their discipline at the Los Alamos National Laboratories. After a multi-year recovery and restoration process, here are never-before-seen video recordings of this unique event.» #retrocomputing computerhistory.org/playlists/

ho anche finito di montare il mio regalo di compleanno "manco troppo segreto" ...e così anche Il vecchio dtz 21UX va in pensione...per chi fosse interessato lo cedo a cifra irrisoria ...

e anche quest'anno il mio appuntamento con la vecchiaia che avanza è arrivato ... Abbiamo quindi deciso con la mia famiglia dia andare a fare rafting in Umbria nella cittadina del tartufo (Scheggino) !!! Un posto incredibile di una bellezza mozzafiato fuori dal tempo... Ovviamente ho anche magnato e bevuto come si dice a Roma "a fa schifo" ... Era parecchio tempo che non stavo così bene ... Se siete da quel parti passateci !!!

Oggi ho pubblicato il decimo numero della #newsletter di #quattrobit, in cui riscopriamo un articolo del 1982 dove si analizzano le riviste di informatica di quel periodo, le loro prospettive future e l'etica dell'informazione. #retrocomputing quattrobit.substack.com/p/giu-

In the early 1980s the Italian magazine MCmicrocomputer got me hooked on computing. With a high-quality, in-depth style similar to BYTE's, it featured news, reviews, program listings, tutorials, hardware and software projects, and more.

Here's the full archive, I encourage you to to check it out even if you can't read Italian. Just browsing the illustrations and ads will immerse you in the personal computer revolution.

archive.org/details/mcmicrocom

#retrocomputing

ieri ho fatto un giro ai musei vaticani con la mia famiglia...tra le varie cose è sempre una grande emozione rivedere dal vivo il gruppo scultoreo originale del Laocoonte (it.wikipedia.org/wiki/Gruppo_d ): una statua di una bellezza incredibile e che ha influenzato il rinascimento Italiano ed il neoclassicismo francese in maniera profonda... è un proprio vero che "La bellezza è verità, verità bellezza, questo è tutto ciò che conosci sulla terra e tutto ciò che devi sapere"...

Show older
Livello Segreto

Livello Segreto è il social etico che ha rispetto di te e del tuo tempo.