Pinned post

«abolire, non dico la realtà, ma ogni traccia di verosimiglianza»

oggi ho rivisto uno dei melò del mio amato Todd Haynes: "Lontano dal paradiso".

ho la sindrome di stendhal
youtu.be/BH4WGvj4oYg

Oggi pomeriggio ho acceso per caso la tv e su Rai5 stava cominciando un'esecuzione della Settima Sinfonia di Beethoven, eseguita dall'orchestra di Santa Cecilia.

Sarà che non ascoltavo repertorio classico/accademico da tanto, ma sono rimasto come ipnotizzato e l'ho vista per tutti e 40 i minuti, quasi immobile - ogni tanto alzavo di una tacca il volume e non poteva essere altrimenti, considerando il carattere fortemente ritmico della composizione.

All'insalata preferisco Beethoven. Per oggi

💛
🤍
💜💛💙
🖤🤍💚🤍🖤
(tanti cuori,un solo cuore)

«giorno d'estate senza un solo pensiero / giorno in cui credi di non essere vivo / gioco visivo che non credi sia vero / che può svanire svelto come un sorriso»

i thought i saw my solitude

the summer's almost gone/i never liked it/the sun so hot

i've built a fortress in my mind/am i losing my shape? fixing my weight to you

does it feel like I'm losing my way?/it's just the moon that i see/oh altitude

sunsoaked loneliness/crowds form early on/dogs and families and city siren songs/i wait until they're gone/to show my face

indigo highway/racing out/down the avenue filled up with sound/songs that i sing to pass unending time

i think i've found my way

Show thread

ultimamente quando ascolto un disco nuovo faccio un po' più attenzione ai testi rispetto al passato; trascrivo i versi che mi colpiscono e a volte li uso pure per fare tipo un collage...
In questi giorni sto sentendo l'album di Dana Gavanski:
youtube.com/watch?v=CRJcTtQQXG

(a seguire il collage)

Like visitors from space / It's hard to find a place / To blend in and go unrecognized /

youtu.be/PxBLx-3Ztlk

curiosità: la copertina dell'album è una foto scattata dalla figlia di Neil Young con la Game Boy Camera

Lizzy Mercier Descloux nel suo debutto del '79 inserì una scarna e singolare di Fever, sostituendo la "febbre" del testo con qualcos'altro. Destino beffardo e crudele, proprio quel qualcos'altro che finirà per ucciderla a soli 47 anni.

Descloux, figura iconica, oltre alla sua musica consiglio di dare un'occhiata agli scatti che la immortalano, perfetti per cogliere lo spirito "wave" newyorkese di quegli anni (cominciando da questa super 💙🤍)
youtu.be/7dF4aF8a4r8

Pages made of days of open hand /
In my book of dreams /
youtu.be/U3uZlV43UR4

le mani - l'unica porzione vanesia del mio fragile corpo:

(strane)visioni: pezzetti di cinema anni '30 & '40 reperibili su Raiplay

raiplay.it/programmi/susanna
Susanna! (1938, H.Hawks) 🤍

raiplay.it/programmi/ilsospett
Il sospetto (1941, A.Hitchcock) 🖤

raiplay.it/programmi/lecatened
Le catene della colpa (1947, J.Tourneur)

raiplay.it/programmi/odioimpla
Odio implacabile (1947, E.Dmytryk)

raiplay.it/programmi/sanguesul
Sangue sulla Luna (1948, R.Wise)

2di2

Show thread

(strane)visioni: pezzetti di cinema anni '30 & '40 reperibili su Raiplay

raiplay.it/programmi/limite
Limite (1931, M.Peixoto) 🖤

raiplay.it/programmi/kingkong_
King Kong (1933, M.Cooper/E.Schoedsack)

raiplay.it/programmi/lafalenad
La falena d'argento (1933, D.Arzner) 🤍

raiplay.it/programmi/zerodecon
Zero in condotta (1933, J.Vigo)

raiplay.it/programmi/latalante
L'Atalante (1934, J.Vigo)

1di2

Show older
Livello Segreto

Livello Segreto è il social etico che ha rispetto di te e del tuo tempo.